Connettiti con noi

Calciomercato Juve

Tchouameni-Juve, Mitchell (ds Monaco): «Crack, è caro come il gran Casinò»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Tchouameni Juve, Mitchell (ds Monaco): «Crack, è caro come il gran Casinò». Le parole del dirigente dei monegaschi

Paul Mitchell, direttore sportivo del Monaco, ha parlato a Tuttosport di Aurelien Tchouameni. Il giovane centrocampista francese è da tempo nel mirino della Juventus, anche se attualmente ha un costo proibitivo.

Le parole del dirigente: «Lui è giù un top player, compirà 22 anni a fine gennaio, e se vogliamo diventare anche noi uno dei più grandi club del mondo, come quelli che lo corteggiano, sarebbe bene tenercelo stretto. Va ricordato che il ragazzo è blindato da un contratto che lo lega al Monaco sino al 30 giugno 2024 e che la sua valutazione è decisamente degna di un crack. A Monte-Carlo tutto costa tanto. Dichiamo che Tchouameni è caro come il gran Casinò. È un giocatore completo, rapido forte fisicamente e tecnicamente, veloce: mi ricorda un po’ Steven Gerrard, ex motore del Liverpool e dell’Inghilterra».