Connettiti con noi

News

Tragedia dell’Heysel: le cerimonie a Torino per ricordare le vittime – GALLERY

Pubblicato

su

Tragedia dell’Heysel: le cerimonie avvenute a Torino per ricordare le vittime di quel 29 maggio 1985 – GALLERY

Oggi, a 37 anni da quel drammatico 29 maggio 1985, si ricordano le 39 vittime che persero la vita nella tragedia dell’Heysel. Tanti eventi nella città di Torino per non dimenticare quanto accaduto a Bruxelles.

Qualche giorno fa, a Cherasco, c’è stata una cerimonia nei giardini del Santuario “Madonna delle Grazie” alla la presenza dell’Associazione “Quelli di via Filadelfia”. Il club era rappresentato con il gonfalone ufficiale (CLICCA QUI PER LA GALLERY DELL’EVENTO). Due giorni fa c’è stata un’altra celebrazione allo Juventus Museum insieme al sindaco della città di Venaria Reale, Fabio Giulivi, e dell’amministrazione comunale (CLICCA QUI PER LA GALLERY DELL’EVENTO).

Il 29 maggio è il giorno in cui si concentrano la maggior parte delle iniziative: a Reggio Emilia, di fronte al monumento “Heysel” dello scultore fiammingo Gido Vanlessen, un momento di ricordo con la presidente e fondatrice del Comitato “Per Non Dimenticare Heysel” di Reggio Emilia. Il club presente all’evento con una lettera del Presidente Andrea Agnelli. A Torino in “piazzetta delle vittime Heysel” la commemorazione con il sindaco Stefano Lo Russo, l’assessore regionale alle politiche sociali e all’integrazione socio-sanitaria Maurizio Marrone, l’Associazione “Quelli di via Filadelfia” con familiari delle vittime, e in rappresentanza della Juventus Gianluca Pessotto e un giocatore delle Giovanili (CLICCA QUI PER LA GALLERY DELL’EVENTO)

Al Giardino di via Galimberti, a Grugliasco, teatro come ogni anno della lettura dei nomi delle vittime alla presenza di Roberto Montà, sindaco di Grugliasco, di rappresentati della Regione Piemonte, dell’Official Fan Club di Grugliasco “Alessio e Riccardo”, di familiari delle vittime e di una rappresentanza bianconera (CLICCA QUI PER LA GALLERY DELL’EVENTO). Come sempre, il momento finale della giornata del ricordo ha come protagonista il simbolo di Torino, la Mole Antonelliana, illuminata in serata con la scritta +39 Rispetto.

News

VIDEO

Copyright © Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sportreview S.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.