Ultime notizie Serie C Girone A: tutti gli aggiornamenti

Iscriviti
di pardo
© foto www.imagephotoagency.it

Ultime notizie Serie C Girone A: classifiche, risultati, news in tempo reale, squalifiche e infortuni. Gli aggiornamenti del 10 novembre 2020

Gli aggiornamenti sul Girone A di Serie C. Classifiche, risultati, notizie, infortuni, squalifiche e mercato.

ALBINOLEFFE – Domani l’Albinoleffe affronterà l’Alessandria nel turno infrasettimanale valido per la 10ª giornata di Serie C. Nel giorno di vigilia, il direttore sportivo Giacchetta ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai canali ufficiali seriani: «Sono stati giorni particolari, ai quali sinceramente non eravamo abituati, dovuti al primo caso Covid-19 all’interno del gruppo squadra. Questo ha sicuramente preso la scena nei pensieri di tutti noi procurando, com’è normale che sia, non poche ansie e preoccupazione. Nelle stesse ore è giunta la notizia del rinvio chiesto dalla Lucchese, che a causa dei numerosi casi Covid ha deciso di giocarsi il famoso ‘jolly’. Per tutti questi motivi quella che abbiamo vissuto non può sicuramente essere definita una settimana normale».

ALESSANDRIA – Edoardo Blondett ha messo a segno il suo primo gol con la maglia dell’Alessandria. Intervistato da La Stampa, ha rilasciato queste parole in vista del match con l’Albinoleffe di domani: «Siamo motivati, visto quello che abbiamo dimostrato di recente perché non siamo più quelli di inizio stagione. Inutile guardare troppo avanti: con tre partite in una settimana pensiamo a una gara alla volta, se faremo bene risaliremo ancora. Certo è che sulla nostra pelle abbiamo toccato con mano quanto la categoria sia impegnativa, nessuno ti concede niente». Intanto, gli esami ecografici a cui è stato sottoposto Simone Corazza hanno evidenziato una lesione di primo grado al bicipite femorale sinistro con una prognosi di 4 settimane.

CARRARESE – Impegno infrasettimanale per la Carrarese di Silvio Baldini, che domani affronterà il Renate in un big match tra le due capoliste del girone. Ai canali ufficiali della società toscana, mister Baldini ha parlato alla vigilia: «La risposta di Grosseto è stata importante, al di là dei tre punti conquistati in trasferta che non è mai semplice e per di più al cospetto di una squadra in salute. La prestazione dei ragazzi è stata giusta sotto il profilo tecnico e dell’intensità, non abbiamo consentito che trovasse sfogo la reazione maremmana ed infatti non ci hanno mai realmente impensierito perché siamo stati bravi a gestire e a controllare la gara. L’umore della squadra è buono e la sfida con il Renate è un big match in questo momento della stagione».

COMO – Il Como ha annunciato una novità importante nella giornata di oggi. “Temsi”, Società attiva da oltre 40 anni e leader nell’analisi ed efficientamento dei processi operativi, sarà “Official Supplier” del club per questa stagione. Oggi la Società conta un team di circa 40 Professionisti che operano sia a livello nazionale che internazionale.

GIANA ERMINIO – La Giana Erminio domani scenderà in campo contro il Livorno nel match 10ª giornata di campionato. Il tecnico Cesare Albè ha diramato un elenco di 20 convocati, nel quale non figurano Benatti, Dalla Bona, Madonna, Maltese, Montesano, Palazzolo, Pinto e Pirola. Rientrano D’Ausilio, Marchetti e Rossini. CLICCA QUI PER LA ISTA COMPLETA

GROSSETO Piero Camilli, ex presidente del Grosseto ha compiuto ieri 70 anni, toccando un traguardo importante per la sua vita. Con lui al comando, la società toscana nel 2008/2009 ha sfiorato la Serie A nella semifinale play off di Serie B nella stagione 2008/2009.

JUVENTUS U23 – Buone notizie in casa Juventus U23. Dopo le negatività di Zauli, Bucosse, Dragusin, Rosa e Barbieri, anche Alessandro Di Pardo è guarito oggi dal Coronavirus. L’esterno classe ’99 ha effettuato il tampone, che ha dato esito negativo: pertanto, il calciatore può tornare alla regolare attività.

LECCO – Il Lecco ha comunicato, attraverso il proprio sito ufficiale, che in seguito ai tamponi effettuati nella giornata di ieri, è risultato positivo al Covid-19 un membro dello staff della prima squadra bluceleste. L’intero gruppo squadra seguirà le procedure previste dal protocollo sanitario. Il match di domani contro il Novara, inizialmente previsto alle 16.00, è stato posticipato alle 20.30.

LIVORNO – Attraverso una nota ufficiale, il presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli ha condannato i fatti avvenuti nella gara Alessandria-Livorno di domenica: «Resto attonito di fronte a fatti come quelli riferiti in cronaca e manifestiamo la vicinanza al Livorno, alla città di Livorno e a tutti coloro che hanno vissuto la tragedia dell’alluvione. Sarebbero da classificare, in tempi normali, come fatti vergognosi, oggi sono repellenti. Si vergogni chi ne è stato protagonista negativo. La Lega Pro ha presentato un esposto alla Procura federale. Mi auguro che possa essere identificato e di conseguenza bandito dagli stadi come merita».

LUCCHESEMaikol Benassi, intervistato da gazzettalucchese.it, ha commentato il complicato avvio di stagione della squadra toscana: «Sono sempre stato bene nonostante sia dovuto stare in isolamento per diversi giorni. In questo periodo sono successe diverse cose ed evidentemente qualcosa non è andato per il verso giusto. Mi è dispiaciuto che a pagare sia stato mister Monaco ma le colpe sono un po’ di tutti. In primis della società e di noi giocatori. Adesso ci mettiamo con grande voglia e disponibilità al servizio del nuovo mister per lavorare e migliorare. Già da questa settimana abbiamo lavorato tanto, bene e mister Lopez ha già fatto capire le sue idee».

NOVARA – Posticipata alle 20.30 la sfida di domani del Novara contro il Lecco a seguito dell’istanza presentata dalla società lombarda. Il match era inizialmente in programma alle 16.00. Cambia l’orario del match di domenica contro il Renate anche, fissato alle 14.30. Ecco i convocati per la sfida contro il Lecco scelti da Marcolini CLICCA QUI.

OLBIADaniele Ragatzu è diventato ufficialmente un nuovo calciatore dell’Olbia. Accordo valido fino al 30 giugno 2021, con il ritorno nel club dell’attaccante ex Cagliari. Quest’oggi, Ragatzu ha commentato così le sue impressioni in conferenza stampa: «La volontà di tornare c’è sempre stata ed ora spero di dare il mio contributo alla squadra. Sono tornato qui per questo. Mi sono sempre allenato in questo periodo da svincolato, non mi sono mai fermato del tutto perché non sono più un ragazzino. La mia famiglia mi è stata vicino in questo periodo di inattività».

PERGOLETTESE – Vigilia di Olbia-Pergolettese, con il tecnico Matteo Contini intervenuto in conferenza stampa per presentare l’incontro. «Sarà sicuramente una partita delicata. L’Olbia ha bisogno di punti: ma lo siamo anche noi. Dopo due gare in cui non abbiamo raccolto nessun punto, dobbiamo muovere la classifica. Giocheremo in un orario insolito ma ho visto i ragazzi molto concentrati e con voglia di fare bene: siamo pronti a giocarci questa partita».

PIACENZA – Intervistato da telelibertà, il presidente Roberto Pighi ha parlato delle ambizioni future del Piacenza. Le sue parole: «Serviranno due anni e mezzo per poter alzare l’asticella delle ambizioni: può sembrare un tempo eccessivamente prolungato, ma è la strada che abbiamo scelto di intraprendere e credo che si stiano gettando basi molto importanti per una società come la nostra in un periodo in cui sono davvero pochissime le realtà ad avere conti in ordine».

PISTOIESE – Cambia l’orario della sfida di domenica tra Pistoiese e Olbia. Il match, infatti, prenderà il via alle 16.30, come comunicato dalla Lega Pro attraverso una nota sul sito ufficiale.

PONTEDERA – Il Pontedera ha richiesto ed ottenuto dalla Lega il rinvio della gara contro la Lucchese. Il match, inizialmente in programma mercoledì 11 novembre allo Stadio “Ettore Mannucci” è stato rinviato a data da destinarsi a causa dell’istanza documentale presentata dal Pontedera ai sensi del punto 4 delle “DISPOSIZIONI GARE LEGA PRO – EMERGENZA COVID-19″.

PRO PATRIAIvan Javorcic, allenatore della Pro Patria, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match contro il Piacenza: «Si va avanti, cercando di chiudere il capitolo pensando al presente. Non c’è nessuna trasformazione in atto. Prendiamo quello che la partita contro la Pro Sesto ci ha dato e ci concentriamo su ciò che dobbiamo fare domani a Piacenza».

PRO SESTO – La Pro Sesto ha annunciato che domani, alle 18.30, sarà in diretta sulla sua pagina Facebook con il match winner della scorsa partita Simone Pecorini, Tommaso Spaviero e con un super ospite a sorpresa nel consueto appuntamento con Pro Sesto LIVE.

PRO VERCELLI – L’allenatore della Pro Vercelli, Francesco Modesto, è intervenuto in conferenza alla vigilia del match con la Pistoiese: «La nostra condizione è un punto interrogativo perché sono diversi giorni che non giochiamo una partita ufficiale però i ragazzi stanno bene e hanno voglia di riprendere il percorso. La Pistoiese è una squadra ben allenata, conosco Frustalupi che ho avuto quando giocavo e so come lavora, non è facile fargli gol e ha individualità importanti in attacco».

RENATE – C’è una variazione nell’orario della sfida di domenica tra Novara e Renate. Il match, infatti, prenderà il via alle 14.30, come comunicato dalla Lega Pro attraverso una nota sul sito ufficiale.

LEGGI ANCHE: Serie C LIVE: i risultati della 9ª giornata di campionato

Condividi