Uva: «L’Italia dovrebbe ospitare il Mondiale femminile del 2027»

Iscriviti
michele uva
© foto www.imagephotoagency.it

Michele Uva, direttore del dipartimento calcio e responsabilità sociale della UEFA, ha parlato del calcio femminile in Italia

Michele Uva, direttore del dipartimento calcio e responsabilità sociale della UEFA, ha parlato del calcio femminile in Italia e della sua crescita. Le parole riprese da L Football.

«Penso che l’Italia dovrebbe puntare a organizzare il Mondiale del 2027, ci sono sia le potenzialità sia le possibilità e portare un evento simile nel nostro paese sarebbe un grandissimo progetto di rilancio per l’Italia. Come UEFA crediamo che servano investimenti per il calcio femminile e abbiamo introdotto le licenze per forzare le squadre maschili ad avere anche un settore femminile più tutelato. Ci sono delle nazioni come l’Inghilterra o la Spagna che stanno crescendo molto, l’Europa sta crescendo molto in generale. Quello che mi dispiace è che dopo il Mondiale in Francia mi sarei aspettato una crescita delle tesserate nel calcio femminile in Italia molto più elevato. Purtroppo così non è stato anche a causa del Covid».

LEGGI ANCHE: Juventus Women, Guarino: «Un nuovo anno con voi sugli spalti»

Condividi