Connettiti con noi

Hanno Detto

Volpi sul bianconero: «In un altro campionato l’avrebbero già lanciato»

Pubblicato

su

Volpi ha parlato del poco spazio riservato da Allegri ad un giovane bianconero. Il commento

L’ex centrocampista della Sampdoria Sergio Volpi è intervenuto in esclusiva ai microfoni di JuventusNews24.com.

Il suo commento su Kaio Jorge.

KAIO JORGE – «Kaio Jorge in campo solo per gli ultimi dieci minuti? È un discorso che si fa ormai da parecchio tempo. In altri campionati non hanno problemi a lanciare i giovani, ma è anche vero che in una squadra e in una società come la Juventus questo non è possibile. La Juve, così come Inter e Milan, deve vincere nell’immediato. Si fa fatica a capire e a spiegare perché un giocatore giovane abbia poco spazio nella Juventus, a differenza di quanto potrebbe averne in squadre come Sampdoria, Udinese o Fiorentina. Sono probabilmente le ambizioni della società che portano a far crescere un giovane con più calma senza paura di bruciarlo. Magari Kaio Jorge ha bisogno di altro tempo per dimostrare il suo vero valore, perché se la Juventus l’ha preso vuol dire che il giocatore ha qualità».

CLICCA QUI PER LEGGERE L’INTERVISTA ESCLUSIVA DI JUVENTUSNEWS24 A VOLPI