Connettiti con noi

Hanno Detto

Zauli: «Risultato strepitoso, ragazzi premiati. Sekulov sta crescendo»

Pubblicato

su

Zauli ha commentato la vittoria conquistata dalla Juventus U23 contro la Triestina in rimonta. Le dichiarazioni

(Giorgio Ferrero inviato allo Stadio Moccagatta di Alessandria) – Lamberto Zauli ha commentato a Juventusnews24 la vittoria conquistata dalla Juventus U23 contro la Triestina nel recupero di Serie C.

RISULTATO STREPITOSO – «Siamo contenti perché è arrivato un risultato strepitoso. E’ una vittoria che i ragazzi hanno voluto a tutti i costi e sono stati premiati alla fine contro una squadra molto importante per fisicità ed esperienza».

ANALISI – «Rispetto ad altre partite abbiamo fatto un buon primo tempo. Abbiamo sofferto la fisicità loro, sulle palle inattive hanno saltatori importanti ed il gol ne è l’esempio. Però abbiamo fatto un bel gol manovrato e su questo dobbiamo lavorare di più perché può essere il nostro pregio. Nel secondo tempo la squadra non ha giocato tecnicamente ai suoi livelli, ma ha dato tutto per difendere quel risultato dell’1-1, non subendo grandissime occasioni. Sono stati bravi dentro l’area. Poi siamo stati fortunati, la squadra è giovane, ha continuato ad andare ed è stata premiata nell’ultima azione portando a casa tre punti strepitosi sotto il profilo anche del morale, visto che siamo ancora agli inizi».

SEKULOV – «Cerco di dare una mano a tutti. Lui è un ragazzo che ho avuto nei miei tre anni di Primavera alla Juventus. Lo conosco bene e so cosa può dare, sta crescendo sempre di più ed è un prospetto su cui la Juve punta molto. Le attenzioni mie e dello staff sono alte su di lui come su quasi tutti i ragazzi che giocano. Ha fatto buone cose, deve migliorare ancora. Sono contento per lui perché il primo gol nei professionisti non si scorda mai».

 

Advertisement
Advertisement

New Generation

Advertisement

TV BIANCONERA

Advertisement