Connettiti con noi

Hanno Detto

Ze Elias: «Juve Inter ’98? Rigore chiaro su Ronaldo. Calciopoli una vergogna»

Pubblicato

su

Ze Elias infiamma Inter Juve: l’ex nerazzurro torna sul derby d’Italia dell’aprile ’98. Le sue dichiarazioni

Intervistato da ESPN, Zé Elias è tornato a parlare del famoso Juve Inter del 26 aprile 1998.

Ecco le dichiarazioni dell’ex Inter sulla Juventus.

JUVE INTER 1998 – «Purtroppo l’arbitro ha fatto saltare in aria tutto, su Ronaldo c’era un rigore chiaro. E la cosa peggiore di tutto questo è che Ceccarini, dopo anni, non ha mai ammesso di aver sbagliato. Questa è la cosa peggiore. Calciopoli? È stata una vergogna per la Juventus e il suo dirigente Luciano Moggi. Questa stagione (1997/98 ndr) è stata segnata in Italia da numerosi errori arbitrali, e i tifosi dell’Inter continuano a dire che il titolo è stato rubato».

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE SU INTERNEWS24