Connettiti con noi

Hanno Detto

Zenoni difende Szczesny: «Gli errori capitano. Donnarumma? Penso che…»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

L’ex Juventus Cristian Zenoni ha analizzato il momento dei bianconeri in esclusiva con JuventusNews24. Le sue parole anche su Szczesny

L’ex giocatore della Juventus Cristian Zenoni è intervenuto ai microfoni di JuventusNews24 per analizzare la delicata situazione in casa bianconera. Le sue dichiarazioni sulle prestazioni di Szczesny.

SZCZESNY – «Altri portieri importanti all’orizzonte non se ne vedono. Io mi affiderei ancora a Szczesny, ha dimostrato di essere un buonissimo portiere. Può capitare di commettere qualche errore: non è capitato solo a lui, direi piuttosto che è un po’ tutta la squadra che non ha girato in questo inizio di campionato. Donnarumma è un rimpianto? In questo momento non è titolatissimo al PSG. Avere nel nostro campionato un giocatore del suo valore avrebbe fatto comodo a tutti. Se la Juve ha dato ancora a Szczesny la maglia numero 1 è perché ha valutato attentamente ogni aspetto: il giocatore dà ancora affidabilità e garanzie, come tra l’altro ha dimostrato più volte. Szczesny ha dimostrato di essere un buonissimo portiere».

LEGGI L’INTERVISTA INTEGRALE A CRISTIAN ZENONI