Zoff: «Che emozione l’ultima giornata del ’73. Per festeggiare poi tutti in discoteca»

© foto www.imagephotoagency.it

Dino Zoff ha rilasciato un’intervista parlando dello Scudetto che più gli è rimasto nel cuore, quello del 1973

In un’intervista rilasciata a La Gazzetta dello Sport, Dino Zoff ha ricordato con affetto lo Scudetto del 1973. Di seguito riportate le sue parole.

LO SCUDETTO ’72-’73 – «L’ultima giornata del 1973-73 è stata la più emozionante della mia vita: la nostra vittoria con la Roma, le sconfitte del Milan a Verona e della Lazio in casa del Napoli. Fu una soddisfazione violenta, per la rimonta con i gol di Altafini e Cuccureddu e un po’ anche per la mia parata decisiva su un tiro di Spadoni».

I FESTEGGIAMENTI – «In quei tempi si andava in discoteca per festeggiare. Una volta all’anno però, non di più».