Connettiti con noi

Hanno Detto

Adani scagiona Arthur: «Tutti pensano a lui, nessuno all’errore di Danilo»

Pubblicato

su

Lele Adani scagiona Arthur e l’errore commesso contro il Benevento. Le parole dell’ex giocatore sul centrocampista e non solo

Alla BoboTv, Lele Adani ha parlato del momento della Juve. Le sue parole.

«Sarebbe troppo facile andare dietro al gregge e valutare solo i risultati senza guardare la prospettiva. Nessuno a 18 è meglio che a 25. Per me tutti gli acquisti della Juve sono giusti, non ce n’è uno sbagliato. Compreso McKennie che è quello che consideravano meno. Arthur non mi interessa se ha sbagliato, la gente guarda quell’errore ma nessuno guarda Danilo che la spara in curva da 3 metri. Chiesa ha sopperito a delle mancanze di “vecchietti”: Rabiot dà troppo poco, Ramsey quasi niente. Per me la Juve ha la rosa più forte del campionato. La scelta di Pirlo è stata forte ma se lo confermi quest’anno dai ancora più forza alla scelta. La società forte rinnova la fiducia ad Andrea. Quando la Juve perde con le piccole è palesemente un problema di testa perché se guardiamo alla qualità, la Juve lo vince questo campionato».