Elkann e la rottura con Agnelli (La Verità): dalle dimissioni di Andrea a Calciopoli, tutte le tappe
Connettiti con noi

News

Elkann e la rottura con Agnelli (La Verità): dalle dimissioni di Andrea a Calciopoli, tutte le tappe

Pubblicato

su

Elkann e la rottura con Agnelli (La Verità): dalle dimissioni di Andrea a Calciopoli, tutte le tappe della separazione con l’ex presidente

La Verità nell’edizione di oggi ha ricostruito tutte le tappe della rottura tra John Elkann e Andrea Agnelli con le dimissioni di quest’ultimo da presidente della Juve dopo 13 anni di presidenza pieni di successo e coppe.

A costare caro ad Agnelli sarebbero stati diversi fattori: la gestione finanziaria del club, la mancanza di ascolto verso i consiglieri del Cda riguardo i rischi e le irregolarità di quanto stava accadendo, la questione Superlega e la conseguente rottura con Ceferin.

Così Elkann, considerati tutti questi errori, ha tagliato fuori Andrea Agnelli dalla Juve (alla vigilia del centenario di presidenza della famiglia) e non solo. L’ex presidente, infatti, non fa più parte neanche di Exor e Stellantis.

La scelta di accettare il patteggiamento con i vertici della giustizia sportiva, la lettera per abbandonare il progetto Superlega e la decisione di ritirare tutte le azioni legali che Agnelli aveva portato avanti sul fronte Calciopoli (richiesta di 444 milioni di danni) sono stati un altro segnale forte di Elkann in contrasto a quelli che erano i piani di Agnelli.

Copyright 2023 © riproduzione riservata Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l P.I.11028660014 Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.