Alcaraz, ex allenatore Southampton: «Può diventare incredibile»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Alcaraz Juve, l’ex allenatore al Southampton: «Può diventare incredibile! Ve lo racconto»

Pubblicato

su

Alcaraz Juve, l’ex allenatore al Southampton: «Può diventare incredibile! Ve lo racconto». Le parole di Jones

Nathan Jones, primo allenatore europeo di Carlos Alcaraz, racconta il neo bianconero. Le dichiarazioni dell’ex Southampton a La Gazzetta dello Sport.

CARATTERISTICHE «Carlos è una persona molto determinata, un atleta eccellente. Principalmente è un numero 8, un centrocampista che si muove da un’area all’altra con capacità di corsa, capacità di saltare l’uomo e di fare gol. Ed è eccellente in fase difensiva. È sempre sorridente ma allo stesso tempo capisce l’importanza di lavorare duro. Ha una personalità eccellente, è un ragazzo fantastico».

DOVE PUO’ ARRIVARE – «Può arrivare davvero in alto. Se lavora con ottimi allenatori e migliora alcuni aspetti del suo gioco, può affermarsi in fretta come uno dei migliori giocatori della Serie A. Il suo sogno è guadagnarsi l’Argentina e sono sicuro che con ottimi giocatori accanto da prendere come modello può arrivarci senza problemi. Tecnicamente non è ancora al top, ma sono sicuro che migliorerà in fretta anche in quello. Parliamo di un numero 8 che sa fare alla grande sia la fase offensiva che quella difensiva: ogni squadra ha bisogno di un giocatore come lui. E poi è uno che segna facilmente. Può diventare incredibile».

CRESCITA «Penso che molto dipenda da come si adatterà al calcio italiano. Penso che per lui sia impossibile giustificare quella valutazione nelle prime partite, ma sono sicuro che se riuscirà a mostrare tutto il suo potenziale la Juve si convincerà a prenderlo. È giovane, ma ha già tanta esperienza: ha giocato ad alto livello in Argentina, in Premier League, in Championship. Sta imparando diversi modi di giocare, diverse culture: è già ora un pacchetto completo. Sono sicuro che lavorando coi grandi allenatori che ci sono alla Juve può crescere ancora tanto e dimostrare in fretta quanto vale».

Copyright 2023 © riproduzione riservata Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l P.I.11028660014 Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.