Alessandro Del Piero, un campione anche fuori dal campo

del piero
© foto www.imagephotoagency.it

Alex Del Piero, durante questi giorni di vacanza regala una grande emozione ad uno speciale tifoso bianconero

In un modo dove ormai il vil denaro ha la meglio sulle emozioni, in un mercato dove giocatori raggiungono prezzi spropositati, in un calcio diventato ormai terra di conquista di famelici investitori; esistono ancora bandiere per i romantici come noi. Alessandro Del Piero è proprio una di quelle anche fuori dal campo: ecco un l’aneddoto di un tifoso bianconero che ci spiega il perché.
Le sue parole: Ieri, tramite Instagram, ho scoperto che Del Piero si trovava in un ristorante in Romagna. Vado lì, mi precipito da lui, arrivo e lo vedo, è seduto tranquillo a mangiare con un suo amico. Avvicinandomi un amico del mio idolo: «Alex, guarda, quel ragazzo ha il tuo viso tatuato sul braccio!». Ha notato il tatuaggio e si è alzato dalla sedia, poi mi ha abbracciato forte e io ho iniziato a piangere come un bambino. Mi ringrazio per essermi tatuato il suo volto sul braccio, mi disse che sera una pazzia e mi chiese di sedermi al tavolo con lui. Abbiamo parlato del mio lavoro e lui si è complimentato per ogni cosa. Poi gli ho detto: «Sapessi quanto ho pianto quando sei andato via dalla Juventus» e lui ha risposto: «Sapessi quanto ho pianto io, non volevo andare via» e così ho ricominciato a piangere. Poi si è alzato e ha detto: «Facciamo due foto, una col tuo cellulare e una con il mio, perché voglio ricordarmi di te…»
Questo è Alessandro Del Piero, questo è il calcio che amiamo.
Articolo precedente
renato sanchesJuve, rifiutato Renato Sanches: ecco il retroscena
Prossimo articolo
championsRiecco il Fantacalcio, scopriamo insieme i valori dei bianconeri