Connettiti con noi

Hanno Detto

Alex Sandro: «Così Ronaldo ha reagito al Porto. Oggi già spingeva…»

Pubblicato

su

Alex Sandro: «Così Ronaldo ha reagito al Porto. Oggi già spingeva…»». Le dichiarazioni del terzino della Juventus

Alex Sandro è stato intervistato da Sky Sport tra l’eliminazione con il Porto e il prossimo impegno di campionato col Cagliari.

PORTO – «Al fischio finale eravamo delusi per la sconfitta con il Porto. Io credo che l’errore principale è stato l’approccio, i primi minuti della partita, sia all’andata che al ritorno. In quei momenti dobbiamo migliorare. Capire che ogni pallone è importante, può cambiare la partita e la stagione»

RONALDO – «Dopo la partita era triste come tutti. Volevamo tanto vincere e passare col Porto e non lo abbiamo fatto. Era triste come gli altri, ma lui oggi cera in campo, faceva l’allenamento e spingeva. Sa che c’è ancora il campionato e la Coppa Italia. E non lo sa solo lui. Sappiamo tutti cosa vogliamo e cosa abbiamo ancora davanti».

OBIETTIVI – «Proveremo a fare il nostro meglio, lavoreremo per vincere tutte le partite. Era così già dall’inizio, non è che abbiamo fatto un patto adesso: abbiamo sempre voluto conquistare il campionato. Non è cambiata la nostra mentalità. Ci sono ancora tante partite di Serie A e la finale di Coppa Italia e il nostro obiettivo è vincerle tutte».

CAGLIARI-JUVE – «Sarà un piacere ritrovare Asamoah e Rugani. A Cagliari è difficile giocare bene, da anni hanno una squadra forte e buoni calciatori. L’anno scorso abbiamo perso, dobbiamo essere preparati e non fare gli stessi errori fatti col Porto. Faremo di tutto per vincere».

LEGGI ANCHE: Allenamento Juve, retroscena Ronaldo: cos’è successo alla Continassa