Connettiti con noi

Hanno Detto

Allegri parla chiaro: «Serve rispetto dell’avversario»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Allegri ha bacchettato la Juve dopo la sconfitta al Bentegodi per 2-1. Le dichiarazioni dell’allenatore a Dazn

Allegri chiede umiltà alla  sua Juve. Le parole del tecnico a Dazn.

UMILTA’ DELLA JUVE – «Non credo che non ci sia una grande squadra senza il rispetto dell’avversario. Tutti quelli che hanno vinto difficilmente hanno giocato con sufficienza. Non lo dico per la Juve: ma manca la voglia di lottare, il calcio è fatto di contrasti soprattutto in questa partita. Ho già parlato troppo, c’è da stare zitti, in silenzio e lavorare. E fare vittorie, che è la cosa più importante».

CONTINUA A LEGGERE LE PAROLE DI ALLEGRI POST VERONA JUVE