Connettiti con noi

News

Allenatore Juventus via dopo una sola stagione: tutti i precedenti

Pubblicato

su

Allenatore Juventus via dopo una sola stagione: tutti i precedenti. I tecnici bianconeri che non hanno superato l’anno in panchina

La Juventus si interroga sul proprio futuro, scottata da un presente che brucia proprio come la panchina di Andrea Pirlo. L’inaspettato e mortificante ko interno col Benevento ha dato adito a nuove ipotesi per il futuro sportivo, anche nell’immediato. E se Fabio Paratici ha già pubblicamente confermato la fiducia all’attuale tecnico bianconero, non tutti sono convinti che Pirlo possa essere l’allenatore bianconero anche nella prossima stagione. Lo scenario di un eventuale addio a fine stagione sarebbe, per quanto raro vista la natura progettuale del club della Continassa, tutt’altro che inedito. D’altra parte dalle parti di Torino a contare sono sempre e solo i risultati (e a volte neanche quelli bastano): al momento Pirlo, fuori apparentemente dalla corsa scudetto ed eliminato negli ottavi di Champions, ha messo in bacheca “soltanto” una Supercoppa ed ha ancora da giocarsi la finale di Coppa Italia. Basterà per scongiurare il destino dei suoi predecessori andati via dopo una sola stagione di Juve? Tutti i precedenti dagli anni ’90 ad oggi.

Gli allenatori della Juventus via dopo una sola stagione

MAURIZIO SARRI (stagione 2019/20): vince lo scudetto, eliminato agli ottavi in Champions, finalista in Coppa Italia
LUIGI DELNERI (stagione 2010/2011): settimo in classifica, eliminato ai gironi di Europa League, eliminato ai quarti in Coppa Italia
CIRO FERRARA/ALBERTO ZACCHERONI (stagione 2019/20): settimi in classificata, fuori agli ottavi di Europa League, fuori agli ottavi di Coppa Italia
DIDIER DESCHAMPS (stagione 2006/2007): vince campionato di Serie B, eliminato al terzo turno eliminatorio dalla Coppa Italia
LUIGI MAIFREDI (stagione 1990/1991): settimo in classifica, eliminato i quarti di Coppa Italia, semifinalista in Coppa delle Coppe