Amadeus: «Ronaldo campione di tutti, mi incornicio la maglietta»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Amadeus: «Ronaldo campione di tutti, mi incornicio la maglietta». Le parole del presentatore del Festival di Sanremo 2020

Amadeus, che ieri ha concluso la 5 giorni in conduzione al Festival di Sanremo, è tornato a parlare del siparietto con Cristiano Ronaldo.

INCONTRO CON RONALDO – «È stato fantastico per la disponibilità. Ho il sangue nerazzurro, ma i campioni sono di tutti. Come tifoso sono molto british, in passato avevo fatto una foto con Van Basten perché è un grande. E anche mio figlio José, che ha seguito tutte le serate in prima fila, è come me. Gioca nei pulcini dell’Inter, ma era tutto contento di stare seduto vicino a CR7. La sua maglia autografata la incornicio e la appendo a casa con orgoglio. Bisogna mantenere lo spirito sportivo, io sono sempre stato amico di Brio, ma quando ci giocava contro non lo reggevo proprio». 

INTER DA SCUDETTO – «Sì: è solida, ha un ottimo allenatore e se i nuovi acquisti si in- tegrano come penso ha tutte le carte per giocarselo». 

Condividi