Connettiti con noi

Hanno Detto

Ballardini: «Rovella è uno da Juve. Bella gara ma poi in 10…»

Pubblicato

su

Davide Ballardini, allenatore della Juve, ha parlato a Sky Sport dopo la partita contro la Juve. Le sue dichiarazioni

Davide Ballardini parla ai microfoni di Sky Sport dopo Juve-Genoa. Di seguito riportate le sue dichiarazioni.


LA GARA «Il Genoa è cresciuto, sul 2-1 abbiamo avuto due-tre situazioni clamorose contro una squadra che sta bene, sono pronti a raggiungere l’obiettivo, quello che possono raggiungere. Abbiamo preso man mano campo e abbiamo gestito bene la palla. Poi sul 3-1, dopo il fastidio di Zappacosta… ma il Genoa mi è piaciuto».

CONTRO IL MILAN«Già pensiamo a quella gara, voglio che il Genoa faccia queste partite, che gestisca la palla e vada ad aggredire l’avversario. Poi rimani in 10, abbiamo preso il 3-1… ma voglio vedere una squadra così, anche contro una big come la Juve».

ATTACCANTI – «C’è un principio che poi ascoltavo da Ranieri, che è un maestro. Alle punte devi dare sempre fiducia, noi li giriamo ma nonostante questo tutti sono molto coinvolti. Quando giocano fanno il loro dovere, la bravura dei nostri attaccanti è quella di fare sempre la prestazione».

ROVELLA «Adesso non si deve trovare in questa situazione e non farsi saltare. Cuadrado poi non salta solo Rovella ma anche altri. Lui ogni giorno migliore, dubbi sul fatto che diventi un giocatore da Juventus non ce ne sono».

 

Continua a leggere
Advertisement