Bendtner confessa: «Alla Juve trovai dei giocatori fumare nello spogliatoio»

Iscriviti
bendtner
© foto www.imagephotoagency.it

Nicklas Bendtner, ex attaccante della Juve, ha svelato un retroscena relativo al suo passato in bianconero. Le parole

Intervistato da BBC5, Nicklas Bendtner ha svelato un retroscena relativo alla sua esperienza alla Juve. Le dichiarazioni.

RETROSCENA – «Non riuscivo a trovare i ragazzi, era tutto un po’ strano, soprattutto perché era il mio primo giorno. E poi ho trovato dieci o dodici giocatori nei bagni, che prendevano un caffè, chiacchieravano, stavano insieme e fumavano una sigaretta. È stato qualcosa di eccezionale e mi ha fatto pensare che sarebbe stata un’esperienza divertente».

PIRLO E BUFFON «Se guardi alla loro carriera e a che gran professionisti sono, è stato un qualcosa che mi ha aperto gli occhi. L’etica professionale che dimostravano in campo e il senso di cameratismo che c’era negli spogliatoi era incredibile, quindi nessuno si poneva il problema del fumo».

LEGGI ANCHE: Quarta maglia Juve disponibile su PES 2021: ecco come scaricarla – VIDEO

Condividi