Beretta lancia l’allarme: «Sì, sarebbe davvero un danno incalcolabile»

© foto www.imagephotoagency.it

Mario Beretta, consigliere FIGC, ha parlato della situazione della Serie A con la prevenzione e della possibile riapertura degli stadi

Il consigliere FIGC ed ex allenatore Mario Beretta, ha parlato ai microfoni di Radio Sportiva della riapertura degli stadi, della fattibilità della Bolla e della situazione in generale in Serie A. Ecco le sue parole.

SERIE A – «E’ sempre un dispiacere vedere le partite senza spettatori, ma l’importante è che il calcio vada avanti seguendo i protocolli. Un’altra chiusura sarebbe un danno incalcolabile».
PLAYOFF – «E’ un’ipotesi in caso di ulteriore criticità, ma fino ad adesso non ne abbiamo mai parlato in Consiglio Federale. Ci auguriamo che il campionato possa proseguire senza dover cambiare nulla in corsa».
BOLLA – «Il basket è un altro tipo di sport e di impegno rispetto al calcio. Dobbiamo ragionare sulle nostre abitudine ed esigenze. Non possiamo pensare di fare come fanno gli altri».
Condividi