Blatter: «Mondiali 2022? Anche in USA o in Giappone»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

L’ex presidente della FIFA, Joseph Blatter, ha parlato dei prossimi Mondiali, quelli del 2022. Le sue dichiarazioni

Torna a parlare Sepp Blatter, ex presidente della FIFA ancora squalificato. L’ex numero uno del calcio mondiale ha parlato alla Bild in vista dei prossimi Mondiali 2022, assegnati, per ora al Qatar (negli States è stato aperto un nuovo filone giudiziario che parla di possibili brogli elettorali).

«I prossimi Mondiali potrebbe organizzarli la Germania ma sarebbero due di fila in Europa, per questo credo che gli Stati Uniti potrebbero ospitarli al posto del 2026. Possono farlo, non parliamo di scienza missilistica. Un’altra opzione potrebbe essere quella del Giappone. Per fortuna, i Mondiali del 2022 avranno 32 squadre e non 48 come il presidente Infantino aveva pianificato. Io presidente onorario della FIFA? Sarebbe la miglior mossa».

Condividi