Connettiti con noi

News

Bologna Juve Primavera 1-0: Paanamen stende i bianconeri, ko esterno per Bonatti

Pubblicato

su

La Juve Primavera è ospite del Bologna nella ventitreesima giornata di campionato: sintesi, moviola, tabellino, risultato e cronaca live

La Juve Primavera non riesce a dare seguito alla bella vittoria sul campo della Sampdoria: il Bologna batte la formazione allenata da Bonatti grazie alla rete realizzata da Paanamen dopo appena 120 secondi di partita. Bianconeri stanchi e visibilmente poco lucidi.


Bologna Juve Primavera 1-0: sintesi e moviola

2′ GOL BOLOGNA – Sinistro micidiale da parte di Paanamen, il Bologna passa immediatamente in vantaggio.

4′ RIGORE PARATO – La Juve Primavera fallisce l’opportunità di rimettere subito in pari la gara. Iling-Junior si fa parare il rigore.

10’ Colpo di testa Chibozo – L’attaccante bianconero prova la deviazione di testa, palla a lato.

14’ Iling pericoloso – Buona azione lungo la corsia di sinistra da parte dell’attaccante bianconero, si salva la difesa del Bologna

20′ Tiro Chibozo – Gran sinistro da parte di Chibozo, palla fuori non di molto.

27′ Fase di stallo – Dopo un avvio di grande intensità, le squadre ora si studiano evitando di scoprirsi troppo.

32′ Juve in possesso – I bianconeri gestiscono il possesso della sfera provano a trovare varchi nella retroguardia bolognese. Padroni di casa che in questa fase si limitano ad amministrare.

36′ Errore Sekularac – Errore nella gestione della sfera da parte di Sekularac, che regala a Pananen la possibilità di ribaltare l’azione. Si salva la Juve.

39′ Tiro Mbangula – Sinistro troppo morbido, libera la difesa del Bologna.

44′ Tiro Iling – Potente conclusione dal limite dell’area di rigore, Bagnolini si distende e devia in corner.

TERMINA SENZA RECUPERO IL PRIMO TEMPO: SQUADRE A RIPOSO

46′ Secondo tempo – Al via la ripresa a Bologna.

50′ Daffara straordinario – Gran destro dalla distanza di Mercier, Daffara si supera con un grandissimo intervento a togliere la sfera da sotto il sette.

52′ Ancora DaffaraPaanamen carica il sinistro dalla distanza, l’estremo difensore bianconero salva i suoi con un’altra super parata.

56′ Dentro Bonetti – Primo cambio per Bonatti: dentro Bonetti, fuori Sekularac.

58′ Ammonito Wallius – Il difensore del Bologna stende Chibozo lanciato verso la porta. Per il direttore di gara il fallo è da sanzionare con un cartellino giallo.

59′ Punizione Omic – Bellissima conclusione da parte del centrocampista bianconero, palla che sbatte sulla traversa ma non supera completamente la linea di porta.

65′ Altre forze fresche – Bonatti inserisce anche Strijdonck e Citi: a far loro posto sono rispettivamente Mbangula e Fiumanò.

72′ Tiro Chibozo – Prova a scuotere i suoi con un tiro dalla distanza, palla deviata in calcio d’angolo da Bagnolini.

73′ Muharemovic spreca tutto – Sugli sviluppi di corner, il suo colpo di testa sfiora il palo della porta difesa da Bagnolini. Si resta 1-0.

79′ Juve in avanti – I bianconeri, che occupano stabilmente la metà campo avversaria, provano a sfondare sulla corsia di destra. Il Bologna difende compatto.

85′ Cross Turicchia – Traversone troppo profondo, palla che sfila senza lacun tocco sul fondo.

90′ Recupero – Si giocherà per altri cinque minuti.


Migliore in campo Juve: Chibozo PAGELLE


Bologna Juve Primavera 1-0: risultato e tabellino

Reti: 2′ Paanamen

Bologna (3-5-2): Bagnolini, Amey, Stivanello, Urbanski, Raimondo, Pagliuca (78′ Pietrelli), Paanamen (70′ Rocchi), Bynoe (87′ Casadei), Wallius, Mercier, Annan. All. Vigiani. A disp. Albieri, Cavina, Sakho, Arnofoli, Cossalter, Wieser, Cupani, Lahdenmaki, Moltolese.

Juventus (4-3-1-2): Daffara; Turicchia, Fiumanò (65′ Citi), Muharemovic, Rouhi; Mulazzi, Omic (81′ Maressa), Sekularac (56′ Bonetti), Iling-Junior (81′ Galante); Mbangula (65′ Strijdonck), Chibozo. All. Bonatti. A disp. Senko, Ratti, Savona, Cerri, Solberg.

Arbitro: Giaccaglia di Jesi

Ammoniti: 11’ Turicchia, 12’ Mulazzi, 58′ Wallius