Bologna-Juve per Maurizio Sarri: la frase che rimane

© foto www.imagephotoagency.it

Bologna-Juve per Maurizio Sarri: la frase che rimane del tecnico dopo la vittoria al Dall’Ara nel segno di Cristiano Ronaldo e Dybala

Torna a sorridere la Juve di Maurizio Sarri, riscattando le prestazioni poco brillanti offerte in Coppa Italia contro Milan e Napoli. Il 2-0 del Dall’Ara contro il Bologna restituisce quel velo di positività e morale ad una squadra bersagliata dalle critiche nell’ultima settimana. È un Sarri senza veli quello che si è presentato ai microfoni di Sky Sport, analizzando il confronto avvenuto nei giorni scorsi con la squadra.

«Si è parlato che non bisogna farsi scalfire, nel calcio e nella vita ci sono i fatti e le opinioni: quelle dei giornalisti sono opinioni». Critiche che devono scivolare addosso alla Vecchia Signora, e utili per ripartire con motivazioni in più. «Devono essere una molla a livello mentale per sopperire a una forma fisica che non è ancora al massimo».

Condividi