Bonansea: «Con la Fiorentina partita dura. Non sarà la gara scudetto»

© foto www.imagephotoagency.it

Barbara Bonansea, attaccante della Juventus Women, commenta il periodo bianconero e i prossimi impegni del club

L’attaccante bianconera Barbara Bonansea ha parlato ai microfoni di Juventus TV dei prossimi impegni della Juventus Women.

SAN SIRO«È stato emozionante arrivare in quello stadio, i brividi ti vengono. La partita è stata difficile, abbastanza equilibrata, noi siamo state brave a trovare il vantaggio. Ho rivisto la nostra Juventus e sono molto contenta di questo».

SALVAI«Sono molto contenta ma ero sicura che avrebbe fatto una grande prestazione. Come amica sono ancora più felice, se lo meritava dopo un anno complicato. Ho vissuto con lei parte dell’infortunio, spero riprenda al massimo».

JUVENTUS STADIUM «È un percorso abbastanza lungo. Sono felice di vedere questi stadi, penso che li meritiamo ma i passi da fare sono ancora tanti. Noi ce li prendiamo, apparteniamo un po’ a tutto questo e spero siano tante le squadre che possano vivere queste emozioni. È bello, anche se spero di rivedere i tifosi sulle tribune».

FIORENTINA «Sarà una partita dura perché loro arrivano da una sconfitta, saranno carichissime ed essendo 3 punti sotto vorranno rifarsi per tenersi agganciate. Il campionato è ancora lungo, non posso chiamarla partita scudetto, ma è sempre da tenere d’occhio. Il fatto di aver cambiato poco dà una mano alla nostra squadra, continui un progetto di crescita, ti conosci e hai inserito qualche tassello che serviva. Può darci una mano. Loro sono un’ottima squadra, sarà una bella partita. Per portare a casa i 3 punti serve motivazione. Non sarà facile ma penso che dobbiamo riprendere da ciò che è stata la partita con il Milan per migliorare ancora».

LEGGI ANCHE: Ultimissime Juve: le notizie di giornata

Condividi