Connettiti con noi

Hanno Detto

L’ex Bonetti stronca il bianconero: «Non ha dimostrato di essere da Juve»

Pubblicato

su

L’ex Juve, Ivano Bonetti, ha parlato del centrocampo bianconero concentrandosi su Aaron Ramsey e Arthur

Ai microfoni di Radio Bianconera, nel corso di Up&Down, è intervenuto l’ex calciatore della Juventus Ivano Bonetti, per parlare in particolare del centrocampo bianconero.

«Ramsey? È chiaro che quando un giocatore arriva alla Juve deve dimostrare di essere all’altezza, fare da subito un salto di qualità. Se non l’ha fatto qualche problema c’è. Chi fa vincere la Juventus sono i giocatori e chi non riesce a fare il salto di qualità non è andato a questa piazza. Arthur? Non ha i tempi per l’inserimento senza palla per fare la mezzala. Se vuoi giocare con tre centrocampisti devi avere un regista e due mezzali, uno alla Tardelli o Marchisio. Arthur la mezzala non la può fare perché non corre in avanti, non è nelle sue caratteristiche».