Boniek: «Morata bello di notte? Prima deve vincere trofei internazionali»

juve morata
© foto www.imagephotoagency.it

Zibi Boniek parla di Alvaro Morata e del suo soprannome che fu anche affidato allo spagnolo: ecco le parole dell’ex attaccante

Zibi Boniek non vuole ancora cedere il soprannome che gli diede l’Avvocato Agnelli, ovvero “Bello di notte” poichè segnava sempre in coppa. Anni fa anche Morata venne chiamato così, ma Boniek sul Corriere della Sera, frena.

MORATA BELLO DI NOTTE«Mi dispiace che questi soprannomi finiscano in fretta
ad altri giocatori. Prima bisogna vincere i trofei internazionali: quando succederà sarò io stesso a cederglielo».

LEGGI ANCHE: Lucescu: «Pirlo può diventare come Guardiola e Zidane»

Condividi