Boniek: «Zalewski è pulito. Corona? Non è giornalista, ha ricevuto una condanna a 13 anni»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Boniek: «Zalewski è pulito. Corona? Non è giornalista, ha ricevuto una condanna a 13 anni»

Pubblicato

su

Boniek: «Zalewski è pulito. Corona? Non è giornalista, ha ricevuto una condanna a 13 anni». Le dichiarazioni dell’ex Juventus

Boniek, ex attaccante della Juventus e vicepresidente dell’UEFA, a Prawda Futbolu ha parlato di Zalewski della Roma, il cui nome è stato tirato in ballo da Corona nel caso scommesse. Queste le dichiarazioni riportate da Sport.pl.

BONIEK – «Ho parlato con il suo manager (di Zalewski ndr) e mi ha detto che Nicola sostiene totalmente di essere pulito, non ha mai fatto una scommessa. Questo è un terremoto incredibile, assoluto. Corona? Viene descritto come un giornalista e non lo è. Questo è un ragazzo che ha ricevuto una condanna a 13 anni per un sacco di cose diverse. Era un paparazzo, ricattava le persone… E non sto dicendo che non ci sia verità in quello che dice, perché può ancora svilupparsi in modi diversi».

Copyright 2023 © riproduzione riservata Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l P.I.11028660014 Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.