Braghin: «Sentivamo molto la finale scudetto, crediamo in Piccini»

braghin-juventus-women
© foto www.imagephotoagency.it

Stefano Braghin, direttore della Juventus Women, parla dopo la finale scudetto persa dalla Primavera contro la Roma

Il direttore della Juventus Women Stefano Braghin ha parlato dopo la finale scudetto persa dalla Primavera contro la Roma. Le sue parole.

«Era una partita che sentivamo molto, affrontata da una squadra completamente nuova da quella che ha affrontato il campionato scorso. Nella prima mezz’ora ha fatto al differenza l’esperienza della Roma, poi credo sia stata una partita equilibrata. Un po’ di sfortuna, ma questo è il calcio. Oggi queste ragazze si portano a casa tanta esperienza e tanta consapevolezza nei propri mezzi. Si torna a far parlare il campo e il campo ci dirà qual è il percorso migliore per ognuna delle nostre ragazze, senza dimenticare che lo scopo reale nel settore giovanile è la costruzione del giocatore. Silvia Piccini è un profilo di grandissimo futuro, crescerà come le ragazze, ma parte da una base di conoscenza e talento non comune».

LEGGI ANCHE: Ultimissime Juve: le news in casa bianconera

Condividi