Buffon, titolarità incerta. Tuchel: «Devo ancora decidere il numero 1» – VIDEO

Le brutte prestazioni del PSG in International Champions Cup potrebbero mettere in bilico la titolarità di Buffon. E Tuchel non svela le carte

Gigi Buffon è il numero 1 per antonomasia. Il portierone italiano è sempre stato il titolare nelle squadre in cui ha giocato da quando ha esordito a Parma. Poi 17 anni di leadership alla Juventus, dove ha vinto e ha fatto vincere tanto. E non parliamo di Nazionale. Insomma, è sempre stato il migliore. Per sfortuna, però, gli anni passano per tutti, e la nuova esperienza i Gigi al Paris Saint Germain non sembra essere partita benissimo.

Colpa delle pesanti sconfitte durante le amichevoli in ICC. Certo, le scusanti sono tante, come il fatto che i parigini giocano praticamente con la Primavera, ma qualche dubbio sulle sue qualità inizia a serpeggiare. E il neo-tecnico del PSG, Thomas Tuchel, non ha chiuso le porte a un eventuale cambio di titolarità tra i pali. Ieri Tuchel ha dichiarato: «C’è una forte competizione per questo ruolo, è presto per decidere. Lo farò quando tutti e tre saranno al 100%. Io sono molto felice della qualità dei miei portieri. Gigi ha una grande personalità, e questo tipo di leadership che porta anche alla squadra».

Così invece il diretto interessato, Gigi Buffon, sul suo arrivo al PSG. 

Articolo precedente
Rassegna Bianconera di domenica 29 luglio 2018
Prossimo articolo
marotta agnelli paraticiIl Milan fa spesa alla Juve anche in dirigenza: come ds spunta Cherubini