Cabrini: «Equilibrio in Serie A? Una situazione provocata dalla Juventus»

© foto www.imagephotoagency.it

Antonio Cabrini, ex giocatore della Juve, ha parlato della lotta Scudetto in Serie A nell’intervista esclusiva rilasciata a Juventus News 24

Prima dello stop in Serie A, dovuto al diffondersi dell’emergenza Coronavirus, la lotta Scudetto aveva visto lo scacco matto della Juve contro l’Inter, con i bianconeri che si erano riportati in vetta ad una distanza dalla Lazio. Un duello a tre che si prospetta interessante fino al termine del campionato, come rivelato dall’ex terzino bianconero Antonio Cabrini. LEGGI L’INTERVISTA ESCLUSIVA INTEGRALE

«Sicuramente è un campionato più combattuto. La Lazio, rispetto agli altri anni, è la squadra strutturata di maggiore qualità, e ciò ha dato vita ad una Serie A più equilibrata. La Juve, nonostante sia in vetta alla classifica, deve ancora apprendere le direttive del suo allenatore. A mio parere, non è ancora riuscita ad esprimere ciò che chiede Sarri, provocando delle situazioni inaspettate».