Cagni silura Sarri: «Non aveva le capacità di adeguarsi alla Juve. Non ha fatto niente!»

© foto Mg Brescia 09/04/2017 - campionato di calcio serie B / Brescia-Spal / foto Matteo Gribaudi/Image Sport nella foto: Luigi Cagni

Luigi Cagni, allenatore, ha rilasciato un’intervista, parlando così dell’avventura di Maurizio Sarri alla Juve

Ai microfoni di TMW Radio, durante la trasmissione Maracanà, Luigi Cagni ha parlato così di Maurizio Sarri. Le sue dichiarazioni.

SARRI – «Ha vinto solo il campionato, perdendo la Supercoppa, la Coppa Italia e contro il Lione agli ottavi di Champions: la Juventus così ha perso più di 100 milioni. Sarri ha marciato sul fatto di essere l’inventore del calcio. Lui è integralista, è un bravissimo integralista, ma non aveva le capacità di adeguarsi alla Juventus. Non ha fatto niente».

Condividi