Connettiti con noi

Hanno Detto

Calcagno propone: «Almeno 12-13 ragazzi del vivaio nelle liste delle squadre»

Pubblicato

su

Calcagno propone: «Almeno 12-13 ragazzi del vivaio nelle liste delle squadre». Le parole del presidente AIC

Umberto Calcagno, presidente dell’AIC, è intervenuto in conferenza stampa a seguito dell’Assemblea tenutasi a Milano.

Calcagno elogia la Juventus per il progetto Under 23.

SECONDE SQUADRE«In questi anni abbiamo molto parlato delle seconde squadre, dispiace sia stata solo la Juventus a dare vita a un progetto reale. Dubito che anche l’anno prossimo la situazione cambi, perché nessun altro club ci ha chiesto di approfondire il tema. Ovviamente c’è ancora tempo e spero nasceranno delle interlocuzioni. Si è anche discusso delle liste di Serie A e Serie B. Oggi il regolamento prevede che in 4 debbano provenire dal settore giovanile, noi stiamo lavorando perché diventino 12-13. Quantomeno quelli cresciuti in Italia, allineandoci così alle normative europee».

CLICCA QUI PER LE DICHIARAZIONI INTEGRALI DI CALCAGNO

Copyright © Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sportreview S.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.