Connettiti con noi

News

Caso Juve, Demiral fa tre nomi: «Erano loro gli interlocutori»

Pubblicato

su

Caso Juve, Merih Demiral fece tre nomi durante il suo interrogatorio: erano loro gli interlocutori nel gruppo bianconero

La Gazzetta dello Sport, nella sua edizione odierna, riportano alcune delle dichiarazioni rilasciate da giocatori ed ex giocatori della Juve nei loro interrogatori con gli inquirenti.

A parlare anche Merih Demiral, che aveva fatto i nomi di Giorgio Chiellini, Leonardo Bonucci e Cristiano Ronaldo come principali interlocutori tra la squadra e la dirigenza nel periodo di lockdown del 2020, cioè a quando fa riferimento il caso delle mensilità non pagate alla rosa.

Copyright © Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sportreview S.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.