Connettiti con noi

Hanno Detto

Cassano difende Pirlo: «Ha poche colpe. Ronaldo è una sorta di tappo»

Pubblicato

su

Antonio Cassano parla di Andrea Pirlo e della situazione in casa Juve. Le sue parole sul tecnico bianconero

Intervenuto ai microfoni della BoboTv su Twitch, Cassano ha parlato di Andrea Pirlo e della situazione in casa Juve.

«Io do pochissime responsabilità ad Andrea. L’anno scorso è stato mandato via l’allenatore che negli ultimi 30 anni ha espresso il calcio migliore ma aveva un solo problema, ovvero Cristiano Ronaldo. Scegliendo Pirlo che vuole fare gioco come Sarri, Ronaldo diventa una sorta di tappo per lui… Di Guardiola ce n’è solo uno che ha fatto sfracelli al primo anno. Dal momento che vuoi continuare sulla strada di fare calcio, Ronaldo ti dà poche opportunità. L’obiettivo era vincere la Champions League ma hanno fallito. Quindi io troverei una soluzione con Ronaldo. Se tu sei il presidente di una squadra e vuoi ricominciare un ciclo, se vuoi dare una Ferrari ad un neopatentato, devi prenderti i tuoi rischi e devi metterlo nelle migliori condizioni».