Cassano, retroscena su Pogba: «Raiola disse che sarebbe andato via»

Iscriviti
© foto Cassano

Antonio Cassano, ex attaccante, ha rilasciato un’intervista, parlando così di Paul Pogba e di un retroscena con Mino Raiola

Intervenuto alla Bobo TV, Antonio Cassano ha parlato così di Paul Pogba, svelando questo retroscena. Le sue dichiarazioni.

«Quando doveva ancora esordire al Manchester United, Raiola andò da Ferguson chiedendogli tanti soldi per fargli firmare il contratto. L’allenatore chiese se sapesse che tipo di giocatore fosse Paul, ma Raiola rispose di no. Gli importava poco, quelle erano le loro richieste e se non venivano soddisfatte sarebbero andati via. Senza battere ciglia, Ferguson sentenziò che Pogba sarebbe anche potuto andare via».

LEGGI ANCHE: Juve, comunicato ufficiale: Cuadrado positivo al Covid-19

Condividi