Champions League, cosa accade alla competizione? L’UEFA fa chiarezza

© foto Torino 16/04/2019 - Champions League / Juventus-Ajax / foto Insidefoto/Image Sport nella foto: Clement Turpin Var

Champions League, che cosa accade alla competizione? L’UEFA fa chiarezza attraverso un comunicato ufficiale

L’UEFA, attraverso un comunicato ufficiale, ha risposto ai principali punti interrogativi emersi in questi giorni in seguito all’emergenza Coronavirus. Ecco come l’organo europeo ha voluto fare chiarezza sulla situazione in Champions League.

«È troppo presto per dirlo. Il nostro obiettivo è quello di completare tutte le competizioni europee e nazionali per club entro la fine dell’attuale stagione sportiva – 30 giugno 2020 – se la situazione migliora. Tuttavia, la salute di tutte le persone coinvolte deve essere prima garantita. Il gruppo di lavoro valuterà diversi scenari. Dobbiamo attendere l’esito delle sue discussioni e l’evoluzione della situazione prima di giungere a qualsiasi conclusione».