Connettiti con noi

Hanno Detto

Chiesa, l’ex compagno svela: «Aveva qualcosa di diverso, lo notai subito»

Pubblicato

su

Chiesa, l’ex compagno svela: «Aveva qualcosa di diverso, lo notai subito» ha detto ai microfoni di Tuttosport

Intervenuto ai microfoni di Tuttosport, Ribery ha parlato di Federico Chiesa. Di seguito le sue parole sul’ex compagno di squadra, oggi in forza alla Juve.

A Firenze mi accorsi immediatamente che Federico aveva qualcosa di diverso da tutti gli altri. Andava sempre ai 2000 all’ora, un po’ come facevo io alla sua età. Con il tempo si impara a gestirsi meglio in partita, ma è una crescita naturale: è successo così a me e sarà lo stesso per Federico. Intanto Chiesa alla Juventus ha avuto un impatto top e poi ha trascinato l’Italia alla conquista dell’Europeo. Peccato soltanto per l’infortunio ai legamenti di quest’anno».

CLICCA QUI PER LEGGERE L’INTERVISTA A RIBERY

Copyright © Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sportreview S.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.