Connettiti con noi

Hanno Detto

Commisso: «La Fiorentina era un asset sottovalutato»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Rocco Commisso, presidente della Fiorentina, ha parlato dall’America ai microfoni di TheBharatExpressNews.com

Rocco Commisso, presidente della Fiorentina, ha parlato ai microfoni di TheBharatExpressNews.com.

INVESTIMENTO – «La mia formula per avere successo nel mio campo lavorativo ha influenzato il mio modo di approcciare il calcio. Proprio come i mercati che abbiamo acquisito in quei primi anni con Mediacom, la Fiorentina era un asset sottovalutato che sembrava destinato a crescere con il giusto tipo di investimento. Proprio come le ricostruzioni e le interconnessioni che abbiamo portato a termine per modernizzare la rete Mediacom, abbiamo avviato con la Fiorentina un progetto da oltre 100 milioni di dollari per realizzare Viola Park, un avveniristico centro di allenamento che sarà il primo in Europa ad ospitare uomini, donne e giovani del club tutti sotto lo stesso tetto. Questa struttura unica fungerà anche da quartier generale per le operazioni del nostro team e rappresenterà il primo, importante, bene immobiliare che l’organizzazione della Fiorentina abbia mai posseduto. Spendendo i soldi ora, penso che stiamo gettando le basi per il nostro futuro successo a tutti i livelli del nostro club».