Conferenza stampa Conte: «Juve un riferimento. Nessuno ha colmato il gap» – VIDEO

Iscriviti

Conferenza stampa Conte: le parole del tecnico pre Inter-Juve, sfida valida per la 18ª giornata di Serie A – VIDEO

La Juve affronta l’Inter nella 18ª giornata di Serie A. Bianconeri a caccia di punti importanti per risalire la classifica, mentre i nerazzurri vogliono allungare la scia per tenere lontana la squadra di Pirlo.

Nel giorno di vigilia, sabato 16 gennaio, Antonio Conte ha parlato in conferenza stampa per presentare l’incontro. Juventus News 24 ha seguito LIVE le sue parole.


CHE PARTITA SI ASPETTA «Sarà una partita tra due squadre che hanno l’ambizione di lottare per vincere e ottenere qualcosa di importante».

JUVE «Ogni partita è importante. Conta sempre, anche perché ci sono punti in palio che sono sempre gli stessi. La Juventus deve rappresentare per tutti un parametro di riferimento perché in questi anni ha stradominato in Italia e quindi quando una squadra vuole capire a che livello è deve guardare la Juve».

JUVE FAVORITA PER LO SCUDETTO – «Non voglio indicare favorite. Dobbiamo avere rispetto per una squadra che ha dominato e vuole dominare per il decimo anno consecutivo. Negli altri anni non c’è stata storia, speriamo quest’anno di poter accorciare il gap come fatto nella passata stagione. Non era una bella cosa che la Juve desse 20/25 punti dalla seconda».

GAP COLMATO – «Nessuna squadra in Italia può dire di aver colmato il gap con la Juventus. In 9 anni sono riusciti sempre a cambiare e a ringiovanirsi. Anche quest’anno hanno messo dentro Chiesa, Morata, McKennie e Kulusevski. Va dato atto che c’è un grande lavoro. Siamo migliorati nei confronti degli anni passati, ma il gap non è ancora annullato. Sarebbe illusorio pensarlo».

VIDAL – «Ha l’esperienza che gli può consentire di affrontare bene questa partita da ex. Non stiamo parlando di un ragazzo alle prime armi. Sono sicuro che la gestirà nel migliore dei modi». 

Condividi