Connettiti con noi

Hanno Detto

Conferenza stampa Vlahovic: «Quest’anno proveremo a far meglio dello scorso»

Pubblicato

su

Conferenza stampa Vlahovic: le parole dell’attaccante della Juventus verso la tournée dei bianconeri negli Stati Uniti

(inviato all’Allianz Stadium) Dusan Vlahovic è intervenuto in conferenza stampa alle 17.00 per presentare la tournée negli Stati Uniti a cui prenderà parte la Juve da sabato 23 luglio a domenica 31 luglio. Juventusnews24 ha seguito LIVE le parole del bomber bianconero.


DI MARIA – «E’ un campione, con una grandissima carriera in cui ha vinto tantissimo. Ha fatto tanti gol e tanti assist, sono entusiasta di lavorare e giocare con lui. Proveremo a fare meglio dell’anno scorso».

MEGLIO COL TRIDENTE O CON UN CENTROCAMPISTA DIETRO DI LUI – «E’ uguale, come decide il mister. Io mi metto a disposizione della squadra. Con la squadra è tutto più facile, per questo non ho problemi».

POGBA E DI MARIA IN, DYBALA OUT – «Sicuramente si tratta di grandissimi giocatori. Con l’arrivo di Pogba e Di Maria cambierà qualcosa, io non so cosa, ma vediamo. Sono contento di dividere lo spogliatoio con giocatori come loro. Ci prepareremo al massimo per affrontare la stagione in modo determinato e fare meglio dell’anno scorso».

ARRIVO ALLA JUVE – «Sono arrivato a gennaio a stagione in corso. Questo è passato, ora dobbiamo guarda avanti e prendere tutto ciò che abbiamo lasciato l’anno scorso».

GIOCARE A LOS ANGELES – «Sono stato già negli USA con la Fiorentina nel 2019. E’ stata una bellissima esperienza, siamo contenti di andare lì e prepararci negli Stati Uniti. Non vediamo l’ora di giocare contro le grandi squadre».

TOURNEE – «Giocare contro le grandi squadre è una cosa bellissima ma noi siamo concentrati nel prepararsi al meglio. Queste partite possono darci tanto, è una preparazione ma è sempre bello giocare contro le grandi squadre».

CRESCITA DELL’MLS- «Sta crescendo tanto, tanti giocatori europei vanno a giocare lì. Ci sono anche giocatori serbi, per questo seguo abbastanza la lega. State facendo un grandissimo lavoro».

CHIESA – «Ho già parlato tante volte di lui, tutti sanno quello che penso. Non vediamo l’ora che torni con noi. Ci ho giocato insieme già, so quello che può fare. Lui alla Juve è migliorato tanto: dopo l’infortunio dobbiamo avere pazienza ma è un grandissimo giocatore e non vedo l’ora di vincere insieme».

CHIVAS – «La conosco, perché ci ho giocato contro negli Stati Uniti con la Fiorentina. E’ una grandissima squadra del Messico, ha vinto tanti campionati. Fa piacere sempre giocare contro le grandi squadre».

LAS VEGAS – «Non vediamo l’ora di arrivare e giocare lì, speriamo che ci saranno tanti tifosi».

PRESSIONE – «C’è non solo nel calcio, anche nella vita. Dobbiamo imparare a viverci e andare avanti. Sono concentrato sul lavoro, con la pazienza arriverà quello che mi sono immaginato nella testa».

Copyright © Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sportreview S.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.