Juve Primavera a Verona per vincere e convincere. La probabile formazione

mattia del favero
© foto www.imagephotoagency.it

La Juve Primavera di Dal Canto cerca i tre punti sul campo del Verona: c’è un ritorno in campo dopo tanto tempo

Le ultime due sconfitte con Sassuolo e Inter, è tempo di cambiare rotta per la Juve Primavera di mister Dal Canto, di scena sul campo del Verona per un match che va al di là della conquista dei tre punti. Dai bianconeri, infatti, ci si attende una prova di riscatto dopo un brutto periodo.

Con i play off appesi ormai a un filo, Dal Canto chiederà ai suoi di giocare con spensieratezza, al fine di misurare quantomeno il percorso di crescita compiuto in questi mesi. Tra i pali quasi certo il ritorno di Del Favero, che riprenderà il suo posto da titolare dopo un lungo infortunio e un periodo vissuto da aggregato con la prima squadra. La linea difensiva dovrebbe essere composta da Vogliacco, Delli Carri (o Cappellini), Zanandrea e Tripaldelli. A centrocampo Di Pardo, Fernandes e Nicolussi. Mentre in attacco, insieme a Del Sole e Portanova, si contenderanno l’ultima maglia da titolare Jakupovic e Kulenovic, con il primo nettamente favorito.

Questa la lista dei convocati: Abreu de Freitas, Anzolin, Capellini, Del Favero, Del Sole, Delli Carri, Di Pardo, Fernandes, Jakupovic, Kulenovic, Loria, Meneghini, Merio, Montaperto, Morachioli, Morrone, Narciso da Costa Campos, Nicolussi Caviglia, Pereira Serrao, Portanova, Tripaldelli, Vogliacco, Zanandrea

Articolo precedente
milinkovic-savicCalciomercato: il Tottenham punta Milinkovic Savic, la Juve non resta a guardare. Le ultime
Prossimo articolo
tifosiJuventus Women: Ingvild Isaksen tra gli ultras di San Siro – FOTO