Cristiano Ronaldo e gli altri espatriati: 14 giorni di isolamento al rientro in Italia

ronaldo juve
© foto www.imagephotoagency.it

Cristiano Ronaldo e gli altri espatriati: 14 giorni di isolamento al rientro in Italia. I bianconeri usciti dai confini nazionali dovranno scontare una ulteriore quarantena

Cristiano Ronaldo, Gonzalo Higuain, Sami Khedira e Miralem Pjanic dovranno sottoporsi a un ulteriore periodo di isolamento al rientro in Italia.

I bianconeri, tutti e quattro espatriati per motivi familiari, saranno infatti tenuti a rispettare un’ulteriore quarantena di 14 giorni quando rimetteranno piede nei confini nostrani. Questo quanto comunicato dalla Protezione Civile in concerto col Decreto emesso dal Ministero della Salute e il Ministero dei Trasporti: «i connazionali che rientrano dall’estero, anche in assenza di sintomi riconducibili al Covid-19, dovranno obbligatoriamente comunicare il proprio ingresso in Italia al Dipartimento di prevenzione dell’Azienda Sanitaria locale. Saranno inoltre sottoposti alla sorveglianza sanitaria e all’isolamento fiduciario per un periodo di quattordici giorni”»