Cristiano Ronaldo e gli altri: 14 giorni di isolamento post rientro? C’è un’altra possibilità

ronaldo
© foto www.imagephotoagency.it

Cristiano Ronaldo e gli altri: 14 giorni di isolamento post rientro? C’è un’altra possibilità. A svelarla è Roberto Testi, direttore del Dipartimento di Prevenzione dell’Asl Torino

Cristiano Ronaldo e gli altri giocatori della Juventus dovranno sottoporsi a un nuovo periodo di isolamento di 14 giorni al rientro in Italia? Roberto Testi, direttore del Dipartimento di Prevenzione dell’Asl Torino, intervistato da Gazzetta, ha aperto a un’altra possibilità.

Le sue parole: «Io però credo che ragionevolmente il Sisp (Servizio igiene e sanità pubblica), in accordo con il medico di riferimento e la persona interessata, possa stabilire che dopo alcuni giorni di isolamento si faccia un nuovo tampone. E, in caso di esito negativo, il giocatore possa tornare ad allenarsi. Ma attenzione, magari a quel tempo le norme saranno cambiate ulteriormente».