Cristiano Ronaldo si supera ancora: non accadeva dai tempi di Manchester

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Cristiano Ronaldo si supera ancora: non accadeva dai tempi in cui il fuoriclasse portoghese vestiva la maglia del Manchester United

Cristiano Ronaldo è tornato, e ha lasciato immediatamente il suo marchio decisivo sulla Juve. Doppietta da subentrato contro lo Spezia e bianconeri tornati ai tre punti in campionato.

La Gazzetta dello Sport questa mattina ha svelato un precedente relativo a CR7. Non è la prima volta, infatti, che Ronaldo subentra dalla panchina e segna: era accaduto già il 26 dicembre 2006, quando segnò due gol nel 3-1 finale del suo Manchester United contro il Wigan in Premier League, sostituendo Darren Fletcher.

LEGGI ANCHE: Pirlo non risponde alle critiche: «Vi dico cosa ne penso» – VIDEO

Condividi