Connettiti con noi

Hanno Detto

Cuadrado lo svela: «Non credevo al suo arrivo. Il 7? E’ andata così»

Pubblicato

su

Cuadrado ha raccontato di quando Ronaldo è arrivato alla Juve e di come ha scelto di lasciargli il suo numero di maglia

Cuadrado, durante l’evento che lo ha visto partecipare al Liceo Scientifico e delle Scienze Applicate S. Anna per raccontare la sua esperienza del Covid, ha svelato la sua reazione quando ha saputo dell’arrivo di Ronaldo alla Juve.

«Non ci credevo. Sono contento che sia nella mia squadra. Quando gli ho dato il 7? Per me non era importante, per me conta giocare. È più importante dare che ricevere».