Cucci: «Lo Scudetto di Sarri è la vittoria indiscutibile dei Risultatisti»

© foto www.imagephotoagency.it

Italo Cucci ha analizzato il momento della Juventus vicinissima alla conquista del nono Scudetto consecutivo: le sue parole

Italo Cucci, nel suo editoriale per QS, ha parlato di Maurizio Sarri e dello Scudetto con la Juve (il primo) oramai prossimo.

CUCCI – «Agnelli, Paratici e Nedved ci avevano provato: basta Allegri, il vincitore senza qualità, prendiamo il Comandante e vedrete. Il Comandante sta vincendo il nono Scudetto consecutivo della Juventus, dopo gli otto già trovati in tavola, solo perché ha capito che per vincere ci vogliono i leoni, pardon, i campioni, e ci hanno pensato in primis Dybala e Ronaldo, fantastico pallone d’Oro nella stagione in cui i francesi l’hanno sospeso. Qualche sconsolato estetista continua a invocare giochesse e giullarate della Fo ma la vittoria dei Risultatisti è totale, indiscutibile».

Condividi