Cuccureddu a RBN: «Scirea manca a tutti, la notizia fu traumatica»

© foto www.imagephotoagency.it

Antonello Cuccureddu ricorda Gaetano Scirea: il compianto capitano della Juventus scomparve in un incidente 39 anni fa

Antonello Cuccureddu, ai microfoni di Radio Bianconera, ricorda Gaetano Scirea. Ecco le sue parole.

«Scirea è sempre nei nostri ricordi, non ce ne siamo dimenticati. Al di là dell’amico e del compagno di squadra si parla dell’uomo, del campione. Io starei ore a parlare di lui. Lui era come si vedeva da fuori, era umile, silenzioso, un ragazzo con cui potevi condividere tutto. Manca a tutti, i ricordi sono sempre vivi. Quando ho avuto la notizia è stato traumatico».

Condividi