De Biasi: «Ci sarà un calcio prima e dopo il Coronavirus»

© foto www.imagephotoagency.it

Gianni De Biasi, ex allenatore del Torino e commissario tecnico dell’Albania, è intervenuto ai microfoni di Radio24 durante la trasmissione “Tutti Convocati” parlando dell’emergenza Coronavirus.

CORONAVIRUS – «Ci sarà un calcio prima e dopo il coronavirus. In questo momento chi è preposto a prendere decisioni non ha una patata facilmente gestibile, la cosa importante è mettere in sicurezza la popolazione e non far rischiare i calciatori che sono persone come le altre. E’ una lotta che stiamo facendo in chiave europea, siamo partiti male ma ci stiamo allineando tutti tranne gli inglesi che hanno pensato di stare fuori da certi discorsi per limitare il contagio, è la loro strategia e il tempo ci dirà chi ha avuto ragione».