Connettiti con noi

News

Del Piero piange la morte del suo primo allenatore: la lettera – FOTO

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Del Piero piange la morte del suo primo allenatore ai tempi del San Vendemiano: la lettera dell’ex Juve e dei suoi compagni – FOTO

Del Piero piange la morte del suo primo allenatore ai tempi del San Vendemiano.

L’ex leggenda della Juve, via Instagram, ha pubblicato una lettera scritta insieme ai compagni del 1974.

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Alessandro Del Piero (@alessandrodelpiero)

«Ieri c’è stato l’ultimo saluto al Professor Prestia, il mio primo allenatore ai tempi dei pulcini del San Vendemiano. Di lui conserverò sempre un bellissimo ricordo. Voglio condividere alcuni estratti della lettera scritta dai “ragazzi del ’74” che lui ha accolto e visto crescere:

Carissimo Professor Prestia,

siamo i ragazzi del ‘74 e siamo qui oggi per darle l’ultimo saluto ma soprattutto per ringraziarla per tutto quello che ha fatto per Noi.
Eravamo bambini quando ci ha accolto nei pulcini dell’ A.C. San Vendemiano e ci ha visto crescere giorno dopo giorno. Lei, per noi, non è stato solo un Allenatore, ma prima di tutto è stato un Maestro di vita, un educatore ed un secondo papà
.

Ci ha insegnato che il Calcio, e lo Sport in generale, è e deve essere prima di tutto divertimento. Attraverso i suoi insegnamenti abbiamo conosciuto i valori della Vita. Questo è sempre stato il suo grande obiettivo. Prima l’uomo e poi il calciatore. Mai una parola fuori luogo, mai un’offesa, ma sempre la parola giusta al momento giusto.

Ci mancherà per sempre, Professore. Il ricordo di Lei e dei suoi insegnamenti sarà sempre nei nostri Cuori.

I suoi ragazzi del 1974”».