Connettiti con noi

Hanno Detto

Demiral chiude al ritorno: «Con Gasperini sto bene». Poi sfida così la Juve

Pubblicato

su

Merih Demiral parla del suo possibile futuro. Il difensore chiude le porte ad un ritorno alla Juve e le lancia invece una sfida

Ai microfoni di Tuttosport parla Merih Demiral. Le parole dell’ex difensore della Juve.

CONDIZIONE PERSONALE – «Sono molto felice. Pensavo che l’Atalanta fosse una grande opportunità e ora che sono passati alcuni mesi posso dire che grazie a Gasperini, ai miei compagni e alla fiducia che sento partita dopo partita sono davvero soddisfatto». 

BERGAMO «A Bergamo si lavora tantissimo e nei primi due mesi non è stato facile adattarsi ai nuovi metodi, dal mister ai compagni. Poi le cose sono migliorate e continuano a migliorare. Qui si vive e si mangia bene, ho assaggiato i casoncelli e sono molto buoni, ma devo dire che ho un debole per il risotto alla parmigiana: lo prepara il nostro chef Gabriele ed è veramente squisito. A Zingonia mi trovo bene con tutti, è importante quello che facciamo in campo, ma pure il contorno: essere felici anche nella vita di tutti i giorni, per me e la mia famiglia, è decisivo».

OBIETTIVI – «Voglio vincere l’Europa League: sarebbe importante per noi e per il calcio italiano. Serie A? Il nostro obiettivo è andare in Europa. La corsa alla Champions è ancora aperta, ci sono tante partite, abbiamo squadre forti davanti ma noi abbiamo sempre la voglia e l’idea di provare a vincerle tutte: non posso dire ora dove possiamo o non possiamo arrivare, credo che la Champions League sarebbe importante per tutti quanti”. Una sfida alla Juve, oggi al quarto posto». 

Copyright © Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sportreview S.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.